Area Quinto di Lucia Di Stefano Iscr. OAM n. A536 - RUI sez. E n. E000290037 - Partita Iva 02781960832

PRESTITO CON DELEGA

La Delegazione di pagamento è una tipologia di prestito personale con la quale il Richiedente (delegante) conferisce al Datore di lavoro (delegato) l’incarico di versare alla Banca le rate del proprio prestito, trattenendole dalla propria busta paga.

CARATTERISTICHE PRINCIPALI DEL PRESTITO:
Finalità: acquisto di beni, strumenti e servizi di varia natura.
Importo: in base al quinto dello stipendio.
Durata: fino a 10 anni.
Tassofisso per tutta la durata del finanziamento.

La delega è un finanziamento personale senza vincolo di destinazione, a interesse fisso e rata costante rimborsabile con delegazione di pagamento. La delega è una forma di finanziamento

con trattenuta sullo stipendio che può essere affiancata alla cessione con limiti e criteri assuntivi diversi. Le principali fonti normative sono l'art.58 del D.P.R. 180/50,

le circolari del tesoro n. 46 e 63 del 1996 e l'art.1269 del Codice Civile. In ogni caso, essendo in pratica il clone della cessione del quinto, viene regolata applicando le norme T.U. in via analogica,

oltre che dalle circolari ministeriali in materia.

La delega può non essere accettata dal debitore ceduto, contrariamente alla cessione per la quale è invece sufficiente la notifica.

Banca di Sassari si riserva la facoltà di definire i criteri per la concessione delle deleghe e, l'erogazione resta subordinata all'approvazione della stessa Banca.

Di seguito sono elencati i presupposti ed i criteri generali con i quali è regolata la delega di pagamento da Banca di Sassari:

- La delega è limitata a favore di dipendenti di Enti Ministeriali ( convenzionati ) e di Enti Pubblici ( anche non convenzionati ).

- Banca di Sassari non accetta deleghe di pagamento per dipendenti di Amministrazione private e Parapubbliche;

- La delega può essere concessa solamente a dipendenti a tempo indeterminato;

- La delega di pagamento non viene - in genere - accettata per i clienti su cui risultano segnalazioni CAI, protesti o pregiudizievoli di Conservatoria;

I vantaggi del prestito con Delegazione di Pagamento sono:
Facilità:
il prestito con cessione del quinto è accessibile a tutti coloro i quali sono in possesso di un reddito da lavoro dipendente.
Convenienza: la Banca accorda il prestito a condizioni fra le più competitive sul mercato.
Praticità: l’importo del prestito è accreditato direttamente sul tuo conto corrente, mentre il rimborso della rata del finanziamento avviene direttamente tramite trattenuta in busta paga.

L'erogazione è sempre vincolata ad una delibera favorevole da parte dell'Istituto erogante. Per le condizioni contrattuali ed economiche si rinvia al documento "Informazioni europee di base sul credito a consumatori" richiedibile presso le Dipendenze.